Coro “Cantate Domino”

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Cantate Domino

Il coro “Cantate Domino” nasce, all’incirca 20 anni fa, all’interno dell’esperienza del movimento ecclesiale di Comunione e Liberazione a Taranto con l’intento del sostegno alla liturgia (opera all’interno della parrocchia di S. Rita da Cascia a Taranto) ed ai momenti comunitari.

E’ composto da una trentina di elementi di età ed estrazione molto varia, oggi solo alcuni del nucleo originale, tutti dilettanti, che offrono il proprio tempo gratuitamente per questo servizio, guardando e seguendo la sensibilità del Servo di Dio don Luigi Giussani, per il canto.

È diretto da Massimo Sabbatucci con la collaborazione tecnica di Fabrizio De Pasquale.

Il repertorio è qualitativamente molto vario: si canta prevalentemente a cappella, con una predilezione per la polifonia del XVI – XVII secolo, spaziando dalle laudi medioevali ai canti popolari irlandesi, in lingua spagnola e del nostro meridione: i criteri di scelta sono in primo luogo quello liturgico, quindi la predilezione è per quei brani che trattano dell’uomo nella sua ricerca di senso e quindi di felicità.

Il coro, oltre al settimanale servizio liturgico, ha al suo attivo recital eseguiti in varie occasioni presso diverse parrocchie, cittadine e della regione, oltre a 2 concerti tenuti per i malati della Casa Sollievo della Sofferenza di S. Giovanni Rotondo ed agli ormai tradizionali concerti natalizi di beneficenza e di annunzio.

Le prove si svolgono generalmente il venerdi sera, alle 21.

Per contatti e informazione, Massimo 3357387822

Condividi su:   Facebook Twitter Google